Schiano : “sembra non sia stata camorra ” – Il PD chiede chiarezza

Non previste arrivano in apertura del Consiglio comunale del 28/04/2014, le dichiarazioni del sindaco Ermanno Schiano sull’incendio della salumeria Illiano (http://www.bacoli2punto0.it/incendio-alla-salumeria-illiano-il-pd-e-vicino-alla-famiglia-ed-al-consigliere-della-ragione/).

Il primo cittadino ha riferito di aver appreso in maniera ufficiosa dai Carabinieri, che alla luce delle prime indagini svolte, l’incendio del 02/02/2014 non sembrerebbe avere matrice camorristica né essere legato all’impegno politico del consigliere J. G. Della Ragione che ha avviato invece, sempre secondo quanto dichiarato dal sindaco, un’imprudente se non strumentale campagna di disinformazione e di allarmismo che ha leso l’immagine di Bacoli, fatta oggetto di diversi interventi anche di parlamentari M5S. Continua a leggere

“Grande Progetto” : la proposta del PD

Ancora il PD è tornato sul “Grande Progetto per il risanamento ambientale e valorizzazione dei laghi flegrei” che nell’ambito del POR Campania 2007-14 cambierà il volto di Bacoli

Integrazione prot. 34418 del 09/12/2013, pag. 1

(http://www.bacoli2punto0.it/le-opportunita-da-non-perdere-il-grande-progetto/). Questa volta lo fa proponendo un “controllo istituzionale e popolare” sui lavori che partiranno in estate. Continua a leggere

Un’ Europa diversa: noi ci crediamo, e tu?

Non sembrerebbe ma l’Europa è presente anche a Bacoli.

Basta pensare ai fondi strutturali finanziati dall’Unione Europea per i siti storico-ambientali del nostro Comune e dei Campi flegrei, purtroppo sperperati dal malgoverno delle locali Amministrazioni di Centro-Destra.
L’Europa ci tocca da vicino ed a maggio avremo la possibilità di cambiarla.
Per la prima volta infatti, sarà l’Europarlamento eletto da tutti noi cittadini, a decidere il Governo di un Unione divenuta un comitato di affaristi e burocrati che attanagliano la crescita.
Aderendo al PSE, il PD vuole un Europa diversa, un Europa dei popoli, un Europa del lavoro e del progresso sociale. Il sogno degli Stati Uniti d’Europa che ora tutti noi possiamo realizzare.

Noi ci crediamo e tu ?

PD e SEL : i beni confiscati creino lavoro

Il Centro-Sinistra è sempre stato in prima fila nella lotta alla criminalità organizzata, promuovendo nel 1997 il passaggio al Comune di Villa Ferretti.

Le successive Amministrazioni Coppola e Schiano non hanno voluto né saputo utilizzarla per l’interesse comune, tenendola chiusa ed abbandonata al degrado ed ai vandali. Ed ora vorrebbero scaricare ogni responsabilità sui tecnici da loro stessi nominati e supportati.Durante gli ultimi dieci anni di malgoverno del Centro-Destra però il Centro-Sinistra ha continuato la sua battaglia per la legalità ed adesso, coinvolgendo l’Agenzia e la Commissione dei beni confiscati, è riuscito a rilanciare il percorso di acquisizione del bene confiscato in località Bellavista e di riqualificazione di Villa Ferretti, i cui lavori sono ripartiti e sembra termineranno entro maggio. Continua a leggere