POLIZIA MUNICIPALE : ASSUNTI 7 VIGILI

polizia municipale 5Finalmente la firma.

Siglato stamattina al municipio, il contratto per l’assunzione a tempo indeterminato degli 7 agenti di polizia municipale tratti dalla graduatoria del 2010. Il contratto, vigente da gennaio 2015, sarà in forma part-time al 30 % con possibilità da marzo-aprile, a seguito dei prossimi pensionamenti, di aumentare al 50 % .

Un “traguardo” aspirato ed importante che si è potuto raggiungere, nonostante i tempestosi venti della campagna elettorale, grazie all’azione del PD che , unico tra le opposizioni , ha sempre sostenuto la necessità di nuove assunzioni nella Polizia municipale e mentre altri avrebbero preferito insabbiare il tema nelle vacanze natalizie, ne ha mantenuto d’attualità l’urgenza, presentando una propria interrogazione che è riuscita a “smuovere le acque” ( http://www.bacoli2punto0.it/vigili-urbani-il-pd-procedere-alle-assunzioni/ ) ed intervenendo negli ultimi due Consigli Comunali, nonostante il punto non fosse all’ordine del giorno e nonostante la maggioranza votasse vergognosamente contro l’inversione degli argomenti che ne avrebbe permesso la discussione già nell’assise del 19/12.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAAd ogni modo, una vittoria che va al di là degli schieramenti ed è utile anzitutto alla Città in cui, soprattutto nei periodi estivi, è necessario una maggior controllo del territorio ed una più attenta disciplina del traffico, compiti difficili da assolvere con efficienza da parte di un comando vigili in cronico sottorganico.

VILLA FERRETTI : PRESIDIO FOTOGRAFICO IN VILLA COMUNALE

DSCN4249All’ingresso della Villa Comunale di Bacoli , il Centro-SinistraPD , SEL , “ Movimento Popolare ” – ha mostrato stamattina il degrado in cui è abbandonata Villa Ferretti ( http://www.bacoli2punto0.it/camorra-beni-confiscati-domenica-1412-il-centro-sinistra-in-piazza/ ) .

DSCN4254E lo fa letteralmente , con oltre 40 fotografie del parco , degli esterni , e degli interni di Villa Ferretti – bene confiscato alla camorra nel 1995 grazie all’impegno del Centro-Sinistra ( http://www.bacoli2punto0.it/la-verita-su-villa-ferretti-sopralluogo-commissione-beni-confiscati/ ) – che nonostante circa 5 milioni di euro tra finanziamenti europei e regionali , le Amministrazioni di Centro-Destra hanno continuato a tenere chiusa , prive di ogni idea di gestione ( http://www.bacoli2punto0.it/cosa-sara-di-villa-ferretti-pd-presenta-interrogazione/ ) .

DSCN4258Tra musica e cittadini , alcuni incuriositi dalla bellezza dei luoghi ed altri sdegnati dalle condizioni in cui sono tenuti , l’iniziativa si è chiusa con l’intervento del prof. Peppe Luongo , candidato sindaco per il Centro-Sinistra , che ha evidenziato la necessità che tali beni siano resi fruibili e diventino luogo d’aggregazione socio-culturale ed opportunità di lavoro per i giovani .

DSCN4248Perché la camorra si vince con la cultura della legalità ed un lavoro onesto per tutti .

FOTO dell’evento : https://www.facebook.com/media/set/?set=a.707818566005249.1073741839.663779013742538&type=1

VIGILI URBANI, IL PD : PROCEDERE ALLE ASSUNZIONI

polizia municipale 2Quella della Polizia Municipale è una storia lunga e complicata, fatta di mancate assunzioni, di false promesse, di ritardi e carenze di organico che permangono come il principale limite ad un efficiente espletamento dei vitali compiti del corpo.

In questi anni, solo il PD ha cercato di affrontare tale vicenda, con molte e ripetute interrogazioni, l’ultima delle quali (dicembre 2013) ha conseguito che “il Consiglio Comunale ribadiva l’impegno ad utilizzare tutti gli strumenti di legge idonei per l’implementazione dell’organico del Comando di Polizia Municipale” . Finora tuttavia l’Amministrazione non è andata oltre il passaggio di 4 vigili da part-time a full-time , nonostante nel piano 2014-16 del fabbisogno del personale, si preveda l’assunzione di 8 vigili (la metà nel 2014 e l’altra nel 2015) e nonostante nel bilancio di previsione 2014 l’incidenza delle spese del personale rispetto a quelle correnti sia inferiore al 50 % , combinazione che permette di operare nuove assunzioni.

Veramente inspiegabile questo modo di agire soprattutto perché come hanno evidenziato i democratici “con l’arrivo dell’estate, sarà indispensabile l’implementazione del corpo di Polizia Municipale per un maggior controllo del territorio e disciplina del traffico, in attesa di soluzioni strutturali a tale problematica” . Perché la vicenda non cada nuovamente nel dimenticatoio, i consiglieri PD hanno presentato il 09/12 una nuova interrogazione al Sindaco per :

  • assumere altri nuovi agenti di Polizia Municipale in part-time al 50 % da dicembre 2014” ;
  • una proroga/rinnovo del contratto dei 7 agenti assunti in modalità “stagionali” scadente il 31 dicembre 2014” ;
  • il potenziamento del corpo di Polizia municipale con l’assunzione a tempo determinato degli agenti per le esigenze di carattere stagionale o a progetto” .

polizia municipale 3Le coperture derivano dal “conoscere il quantum della spesa risparmiata per il personale cessato nel 2012-3-4, per i pensionamenti 2015 nonché quello utilizzato per le assunzioni” , “dai residui del 2011-2 (oltre 64 mila euro) derivanti dal calcolo del turn-over” , dalle multe per infrazioni sul codice della strada.

Ancora una volta , il PD sarà in prima linea per dissipare stupide opposizioni da parte di chi non vuole garantire, con le necessarie assunzioni, un servizio pronto ed efficiente per tutti i cittadini.

CAMORRA, BENI CONFISCATI : DOMENICA 14/12 IL CENTRO-SINISTRA IN PIAZZA

villa Ferretti

Villa Ferretti continua ad essere chiusa ed abbandonata. Il Comune continua a non acquisire l’altro bene confiscato in località Bellavista.

Al di là di slogan e false promesse, l’Amministrazione non ha idea di cosa fare di tali beni. Noi invece non abbiamo dubbi: i beni confiscati devono essere aperti ai cittadini e divenire luogo d’aggregazione ed occasione di lavoro.

Perché la camorra si vince con la cultura della legalità e con un lavoro onesto per tutti .

bene confiscato bellavista
bene confiscato Bellavista

DOMENICA 14 – ore 11VILLA di BACOLI

PRESIDIO su VILLA FERRETTI e SITO di BELLAVISTA

interviene PEPPE LUONGO , candidato sindaco del Centro-Sinistra

Movimento Popolare – PD Bacoli – SEL Bacoli

ZONA ROSSA , E BACOLI ? – CENTRO-SINISTRA CHIEDE UN CONSIGLIO COMUNALE SUL RISCHIO VULCANICO

zona rossa 2Non c’è bisogno di fare allarmismo per sottolineare la gravità dei rischi vulcanici e sismici sul nostro territorio e la “la necessità che il Comune di Bacoli si doti di un Piano d’emergenza”.

Nonostante – come si apprende nel comunicato dell’incontro del 20/12 tra Enti locali, Protezione Civile, Osservatorio Vesuviano – Bacoli sia entrata nella “nuova zona rossa” e nonostante fosse stato fissato al 30 novembre il termine “entro il quale i Comuni dovranno inviare alla Regione tutte le eventuali osservazioni in merito ai nuovi confini proposti per la zona rossa” , agli atti dell’Assessorato regionale alla Protezione Civile, sembrerebbero mancare proprio i rilievi dell’Amministrazione Schiano .

Naturalmente il condizionale è d’obbligo perché sull’argomento non solo se ne sa veramente poco ma per giunta, non se ne parla. Infatti “il Comune di Bacoli non ha tenuto alcuna pubblica discussione sull’argomento” né nelle sedi istituzionali né sul territorio. Siamo ben lungi da quel rischio consapevole e condiviso con la cittadinanza, che dovrebbe essere alla base di un piano serio che “non si limiti a disciplinare la sola evacuazione ma ad immaginare anche la vita di una comunità sfollata ed il suo ritorno su un territorio eventualmente da ricostruire”.

rischio vulcanico, interrogazione

Per questo i consiglieri comunali PD , in rappresentanza delle forze politiche della coalizione di Centro-Sinistra , hanno stamattina chiesto “la convocazione straordinaria del Consiglio Comunale” presentando un interrogazione al sindaco cui chiedono “se il Piano d’emergenza sia stato concluso ovvero in che fase di redazione si trovi e quanto tempo ancora occorra” e se “in particolare, sia stata redatta la parte riguardante i rischi vulcanico e sismico” trasmettendo alla Regione Campania le osservazioni del caso.

Entro venti giorni, a norma di Regolamento, dovrà riunirsi l’assise cittadina per discuterne. Ed era ora ! Perché su cose di una tale importanza non si può indubbiamente fare allarmismo, ma tantomeno mutismo .