LA BUTTA IN CACIARA: L’EX SINDACO E’ ALLA FRUTTA

Tra insulti e parolacce, nella sua campagna elettorale fatta di fango ed odio, l’ex Sindaco parla di “messe scalze” e delira sui candidati del PD e della coalizione di Gianni Picone: cose false, infondate e querelabili che dimostrano solo la sua deficienza di argomenti, la sua difficoltà di confrontarsi civilmente, la sua disperazione di perdere definitivamente la poltrona. Arriva financo a domandarsi dove stia la coerenza e l’onestà del PD. Ebbene …

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco lasciò la lista in cui fu eletto per la prima volta, pur di rimanere in consiglio ?

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco votava insieme ad E. Schiano e si faceva eleggere presidente di commissione da Forza Italia ?

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco è passato da Di Maio a De Magistris, dopo aver confermato decisioni e nomine dell’ex amministrazione di destra ?

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco spacciò per attentato camorrista l’incendio alla sua salumeria pur di farsi pubblicità ?

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco faceva di certi brindisi e fondava società sportive personali ?

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco chiedeva soldi per la festa di sant’Anna, di cui nasconde ancora entrate e spese ?

Dove stava la coerenza e l’onestà quando l’ex Sindaco decideva di svendere Bacoli mettendo in liquidazione il CIC e difendendo l’assegnazione della Quarantena a privati (un piacere a DeMa) ?

L’ex Sindaco, di certo, non può dare lezioni di morale tantomeno a candidati e compagni del PD che di onestà e coerenza ne hanno molto più di lui e che rappresentano la vera alternativa alla sua demagogia ed alla sua cattiva amministrazione !

IL PD CI METTE LA FACCIA – GIOVEDI’ ORE 18.30 A MARINA GRANDE

Il PD ci mette la faccia .

Ci mette la faccia quando altri si nascondono per non essere riconosciuti come quelli che hanno mal amministrato il nostro comune .

Ci mette la faccia quando altri si riempiono la bocca di popolo dopo aver “scamazzato” i cittadini ammorbandoli con la più demagogica delle retoriche .

Ci mette la faccia perché la coerenza non è uno striscione ma il coraggio di fare una scelta forse imperfetta, di mettersi comunque in gioco e di stare dalla parte giusta, dalla parte onesta della nostra città .

Ci mette la faccia, cioè le idee, i volti dei nostri candidati ( http://www.bacoli2punto0.it/comunali-il-pd-e-in-campo-ecco-i-candidati-consiglieri/ ) coi quali iniziare la ricostruzione civile e sociale di Bacoli e lanciare una nuova classe dirigente per il centro-sinistra .

Ci mette la faccia ” … con la fiducia per le battaglie che abbiamo fatto, per le proposte che presentiamo, per quello che siamo stati e siamo … ” come disse, in un comizio poche ore prima di morire, un uomo che troppi citano senza coglierne l’enorme insegnamento morale.

Giovedì 25 maggio, alle ore 18.30, al Living Chalet (Marina Grande), insieme al candidato sindaco Gianni Picone ed ai candidati consiglieri democratici, il PD ci mette la faccia . Concittadini, vi aspettiamo !

COMUNALI: IL PD E’ IN CAMPO – ECCO I CANDIDATI CONSIGLIERI

presentazione della lista

Non senza emozione, quella per le corse all’ultimo minuto, quella per i dispettuccoli della concorrenza, quella per aver raggiunto un primo obiettivo, il 13 maggio è stata consegnata e validata la lista dei candidati consiglieri del PD .

lista PD

Fino all’ultimo avevano sperato, pregato, provato a smontarci … Non ci sono riusciti. Hanno prevalso la coerenza, la determinazione, la passione di chi rappresenta la parte onesta, la parte giusta della nostra città. Gianni Picone è in campo, la nostra coalizione per il cambiamento è in campo, il nostro partito, il Partito democratico è in campo… Adesso consumiamoci le scarpe perché, come recita l’adagio, ” scarpe rotte eppur bisogna andar ” !

Questi i nostri sedici candidati:

Alessio BIANCO ;

Natascia CARANNANTE ;

Silvio CENERI ;

Carmine COLELLA ;

Raffaella Rosaria CORAPI ;

Carmela LARINGE detta LINA ;

Filomena LUCCI detta NUCCIA ;

Ciro Pasquale MANCINO ;

Paola MASSA ;

Giovanni MIRENGO ;

Luigi PAPARONE ;

Cristina ROMANO ;

Gianluca SCHIANO detto GIANLUCA ;

Giuseppe SCHIANO detto PEPPE ;

Lidia SCOTTO DI VETTA ;

Antonio TURCO .