CONCORSO VIGILI: ARRIVANO GLI STAGIONALI ?

comando-vigili-protestaNel buio di una campagna elettorale, povera finora di contenuti, finalmente un po’ di luce per l’esausta polizia municipale

Non si tratta di luminarie natalizie ma della nomina, avvenuta alcune settimane fa ( nomina-commissione-graduatoria-vigili ) della “commissione esaminatrice del concorso” indetto nel maggio 2016 e “finalizzato alla formazione di una graduatoria da cui attingere agenti della P.M. con contratto a tempo determinato per le esigenze stagionali” . La commissione – formata dalla comandante, dal suo vice, e dal dott. S. Rizzo – sarà alle prese con la valutazione delle circa 400 domande che furono presentate cinque mesi fa per l’individuazione degli ammessi e degli esclusi. E’ lecito pensare che la prova, 60 quiz a risposta multipla sulle materie indicate nel bando ( bando-graduatoria-vigili ), si terrà, quindi, a breve ponendo così le basi – la costituzione di una nuova graduatoria – per l’assunzione di nuovi vigili, seppur a tempo determinato, per potenziare, in prospettiva dell’estate, il comando già da tempo in palesi difficoltà di organico.

comando 2Un potenziamento stabile, invece, della polizia municipale passerebbe attraverso l’incremento orario dei 7 vigili ancora part time al 30% (due giorni a settimana). Una soluzione già sostenuta dal PD che portò la questione in Consiglio comunale nel dicembre 2014 ed ottenne l’assunzione di questi vigili. Una soluzione adesso permessa anche dalla recente decisione del Commissario prefettizio di rivedere la dotazione organica del Comune a ribasso rispetto a quanto previsto dal piano decennale “lacrime e sangue” della scorsa Amministrazione.

In questo tempo d’Avvento c’è da augurarsi allora che la polizia municipale non sia più terreno per scontri fratricidi, per ripicche istituzionali e contese politiche, conflitti che sono serviti solo a penalizzare gli operatori ed indignare i cittadini. La sfida adesso è quella di lavorare ad una seria riforma della macchina comunale per potenziare le risorse, umane e materiali, nei settori strategici, quelli cioè a diretto contatto coi cittadini ( http://www.bacoli2punto0.it/5-progetti-in-5-anni/ ). Una sfida che il PD fa propria mirando ad essere la prossima Amministrazione del nostro paese.

One thought on “CONCORSO VIGILI: ARRIVANO GLI STAGIONALI ?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *