RESTO AL SUD : OPPORTUNITà ANCHE PER I GIOVANI BACOLESI

Resto al Sud ” è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate nel Sud Italia da giovani cui il Governo, con decreto-legge n. 91/2017, ha stanziato 1 miliardo e 250 milioni di euro .

L’incentivo si rivolge ad imprese di beni e di servizi avviate da ragazzi tra i 18 e 35 anni residenti anche in Campania, e serve a coprire le spese per ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, per l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, per programmi informatici e per le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività progettata .

Le domande – valutate in ordine cronologico di arrivo – vanno presentate solo on-line sul sito www.invitalia.it .

Si tratta di una nuova opportunità, ideata e sostenuta dal PD al Governo, per creare lavoro giovanile sopratutto al Sud. Un opportunità che anche i giovani bacolesi non dovranno lasciarsi sfuggire .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *